HANGAR STUDIO

Paolo Minioni, Il mondo, 2015

via Vanchiglia, 16 - 10124 Torino
orari: 18 maggio, 17 - 19; 19 - 20 maggio, 15.30 - 19.30
contatti: +39 333 3716753 / 348 3104991 / contatti@claudiocravero.com
ingresso libero

www.hangarstudiofotografia.com
www.hangarxfo-to.tumblr.com

Paolo Minioni
IL MONDO

3.5 - 12.5

Un’opera composta da nove ritratti, migranti fotografati nell’atto di dormire con ripresa zenitale e l’immagine di una parete con un planisfero e una panca, invito a sedersi a riflettere: quando parliamo di flussi migratori, geografia economica e geografia politica possono illuminarci più della storia.


David Montgomery, Elecrtic Ladyland, cover session, 1968

Legendary cover. un '68 a 33 giri

18.5 - 20.5


Dalla collezione di Lele Roma esposizione di 30 copertine pubblicate nel 1968.
Il vinile in mostra. Ogni storia ha una colonna sonora: 1968 anno di eventi, sogni, scontri e rivoluzione. Ragazze nude (censurate) sul disco di Jimi Hendrix, in Italia messa beat in chiesa e Mario Schifano con le Stelle a inseguire Andy Warhol e i Velvet Underground. Fotografie per raggiungere il pubblico.