Untitled, 2018

comodo 64

via Bologna, 92 - 10154 Torino
orari: da lunedì a sabato, 10 - 18
contatti: +39 389 2445873 / studio@comodo64.it
ingresso con tessera associativa € 5

www.comodo64.it


Ivan Cazzola
Crusty

3.5 - 15.5

I bisogni base dell'uomo si contano sulle dita di una mano. Le nostre mani però, sono troppo unte per contare e allora ci apriamo una birra, mettiamo sul fuoco qualcosa di buono e lasciamo che il nostro prossimo progetto si presenti da sé.
Si chiama Crusty ed è sporco, unto, punk come la pizza a colazione e saporito come il buon jazz la domenica pomeriggio. Chi ci conosce lo sa che ci piace camminare sulle linee (sì, siamo un po’ OCD, ma non è per questo), quelle linee immaginarie che separano i mondi. Ci piace giocare a fare gli equilibristi tra i concetti, sperimentare, perdere quasi l’equilibrio e poi tornare dritti.In questo contesto nasce Crusty, un lavoro che unisce e rimescola i confini tra il cibo e la sua rappresentazione, tra un buon piatto e la sua fotografia, tra il godersi in silenzio una fotografia e l’esplosione delle proprie papille gustative.


Oliver Migliore, MACHINE MMLF∞V, 2018

MACHINE MMLF∞V

18.5 - 31.5

Progetto che unisce la scultura di Walter Visentin e la pittura di Pierluigi Pusole.
Durante le performance tenutesi in luoghi differenti - in città e in natura - si sono succeduti diversi fotografi a documentare: Monica Carocci, Oliver Migliore, Simone Mussat Sartor, Luca Morino, Ivan Cazzola, Marco Del Comune, Nicolò Taglia.